Eyp is Europe

Sei già pronto a partire? Contattaci
Risorsa 1

METTITI IN GIOCO

CON LA POLITICA EUROPEA

Dovrai affrontare le più recenti e dibattute questioni europee mettendoti nei panni di un eurodeputato.

INSIEME A RAGAZZI DI TUTTA EUROPA

OGNI ANNO 542 EVENTI, 35.000 PARTECIPANTI, 40 PAESI

Camille Pomme

“Not only did I think of quitting, I actually stopped doing EYP for a year; it was mostly because I was focusing on different things in my life but also because I was not in agreement with the direction the association was taking. On top of that I was also in Argentina so it was kind of difficult for me to take part to the events.

But then I started missing it so much: I started realising that many aspects of my life were impacted by how I worked inEYPand I realised that I needed to go on and to grow within the association to also grow in my personal projects that had nothing to do with EYP. So I decided to be part of it again, even because I missed the people - pure and simple as it sounds.

Last year I was part of the National Selection in Riva Del Garda and that changed my mind about my involvement: I realised I was at a completely different level and I was really happy about that and here I am and I can’t stop!”

Camille Pomme

MIGLIORA LE TUE ABILITÀ

Attraverso le diverse attività che svolgerai durante la sessione sarai in grado di migliorare le tue abilità linguistiche, decisionali e di lavoro di gruppo.

LE TUE IDEE CONTANO

Negli eventiEYPnon ti verrà chiesto di rappresentare una nazione o un’organizzazione, ma solo di esprimere e condividere le tue idee con i tuoi compagni di commissione.

ECCO COME SI SVOLGE

UNA SESSIONE EYP

1. TEAMBUILDING

Nel corso del teambuilding, i ragazzi imparano a conoscere i propri compagni di commissione mediante una serie di giochi e di attività interattive che mirano a rompere il ghiaccio e a creare un forte spirito di gruppo.

2. COMMITTEE WORK

Durante il committee work, ci si confronta e si riflette su una tematica specifica assieme ai propri compagni di commissione, analizzando i problemi e le sfide ad essa legate e per poi proporre soluzioni in merito. Obiettivo: giungere alla stesura di una risoluzione scritta.

3. GENERAL ASSEMBLY

Ogni commissione presenta la proprie proposte nella parte conclusiva della sessione, l‘Assemblea Generale (GA). Dopo una fase di dibattuto durante la quale i delegati possono sollevare punti brillanti dal posto o tenere discorsi al podio, ogni risoluzione viene messa ai voti.